Dermabase.it
OncoDermatologia
Melanome
Melanome 2018

Efalizumab nel trattamento della forma moderata-grave di psoriasi a placche


Efalizumab ( Raptiva ) è un anticorpo IgG1, umanizzato, un modulatore delle cellule T.

Uno studio di fase III ha coinvolto 556 pazienti adulti con psoriasi a placche , in forma moderata-grave.

I pazienti sono stati assegnati in modo random , in un rapporto 2:1 , a ricevere 12 dosi settimanali di Efalizumab 1 mg/kg per via sottocutanea ( n=369 ) o placebo ( n=187 ).

L’endpoint primario era rappresentato da un miglioramento dell’indice PASI di almeno il 75% alla 12^ settimana.

I pazienti trattati con Efalizumab hanno presentato miglioramenti significativamente maggiori rispetto ai pazienti trattati con placebo.

Il 27% dei pazienti del gruppo Efalizumab ha raggiunto l’indice PASI-75 contro il 4% del gruppo placebo ( p
Inoltre i pazienti trattati con Efalizumab hanno presentato miglioramenti significativi al DLQI ( Dermatology Life Quality Index ) , all’Itching VAS ( Visual Analog Scale ) e al PSA ( Psoriasis Symptom Assessment ).

Efalizumab è risultato sicuro e ben tollerato. ( Xagena2003 )

Gordon KB et al, JAMA 2003; 290: 3073-3080

Farma2003


Indietro