Dermabase.it
Melanome 2018
Melanome
OncoDermatologia

Effetto di Secukinumab sull'attività clinica e sul carico patologico della psoriasi ungueale: risultati dello studio TRANSFIGURE a 32 settimane


La psoriasi ungueale è associata a menomazione funzionale, dolore e ridotta qualità di vita.

L'obiettivo di uno studio è stato quello di dimostrare la superiorità di Secukinumab ( Cosentyx ), rispetto al placebo, nel clearing ( pulizia ) della psoriasi ungueale, valutato mediante indice NAPSI ( NAil Psoriasis Severity Index ) alla settimana 16 e fino alla settimana 132.

E' stata presentata l'analisi provvisoria alla settimana 32.

L'impatto sulla qualità di vita è stato valutato tramite i questionari per i pazienti NAPPA ( Nail Assessment in Psoriasis and Psoriatic Arthritis ).

TRANSFIGURE è uno studio, randomizzato e controllato con placebo, in doppio cieco, in soggetti con psoriasi ugueale e a placche da moderata a grave.

L'obiettivo primario di questo studio è stato raggiunto: entrambe le dosi di Secukinumab sono risultate superiori al placebo alla settimana 16 ( miglioramento NAPSI di -45.3%, -37.9% e -10.8%, per Secukinumab 300 mg, 150 mg e placebo, rispettivamente; P inferiore a 0.0001 ).

Miglioramenti significativi sono stati osservati sulla qualità di vita dei pazienti: la diminuzione mediana del punteggio totale NAPPA-QOL alla settimana 16 è stato rispettivamente pari al 60.9%, 49.9% e 15.8% per Secukinumab 300 mg, 150 mg e placebo ( P inferiore a 0.0001 ).

Il miglioramento della psoriasi ungueale è proseguito fino alla settimana 32: la variazione percentuale di NAPSI ha raggiunto -63.2% e -52.6%, rispettivamente per Secukinumab 300 mg e 150 mg.

La clearance della cute è risultata significativa ( PASI 90: 72.5%, 54.0% e 1.7% per Secukinumab 300 mg, 150 mg e placebo alla settimana 16, rispettivamente, P inferiore a 0.0001 ) ed è stata mantenuta fino alla settimana 32.

Gli eventi avversi più comuni erano nasofaringite, mal di testa e infezioni del tratto respiratorio superiore.

In conclusione, Secukinumab ha dimostrato efficacia clinicamente significativa e miglioramento della qualità di vita per i pazienti con psoriasi delle unghie fino alla 32ª settimana. ( Xagena2018 )

Reich K et al, Br J Dermatol 2018; Epub ahead of print

Dermo2018 Farma2018


Indietro