Dermabase.it
Melanome
OncoDermatologia
Melanome 2018

Polimorfismo a singolo nucleotide nel gene VEGF nei pazienti con psoriasi ad insorgenza precoce


Alti livelli del fattore della crescita endoteliale vascolare ( VEGF ), un fattore che stimola l’angiogenesi, sono stati trovati nelle lesioni psoriasiche.

Ricercatori dell’University of Manchester School of Medicine hanno ipotizzato un’alterazione dell’espressione di VEGF nei pazienti affetti da psoriasi.

Lo studio ha confrontato l’espressione di VEGF nei pazienti con psoriasi a placche , cronica , di tipo 1 ( insorgenza prima dei 40 anni d’età ) con quella di soggetti sani.
Sono stati misurati i livelli plasmatici di VEGF e dei suoi recettori flt–1 e KDR.

I pazienti con forma grave della malattia e quelli con insorgenza della psoriasi tra i 20 ed i 40 anni hanno mostrato, rispettivamente, un aumento significativo della frequenza del genotipo CC+405 e dell’allele C.

I livelli plasmatici di VEGF e di flt–1 sono risultati significativamente rintracciabili nei pazienti con psoriasi, rispetto ai controlli.

Al contrario, non è stata osservata differenza nei livelli plasmatici di KDR tra i pazienti con psoriasi ed tra quelli del gruppo controllo.

I risultati di questo studio indicano che le alterazioni nella produzione di VEGF possono avere un ruolo nella patogenesi della psoriasi. ( Xagena2004 )


Young HS et al, J Invest Dermatal 2004; 122: 209 - 215


Dermo2004


Indietro